Gennaro Posa

Gennaro Posa nasce nel 1990 a Torino, oggi risiede e opera a Crescentino (VC). Artista autodidatta, si dedica al disegno, alla pittura, alla manipolazione di cartone e gesso e al render 3D.
Le gioie e le pressioni della vita quotidiana, soprattutto dopo la pandemia, lo spingono a cercare un canale attraverso cui esprimere il proprio mondo interiore. Si avvicina così alla pittura nel 2021 con un linguaggio astratto che gli permette di esprimere istintivamente il suo estro, le sue emozioni e i suoi turbamenti. Nel tempo compie una profonda ricerca artistica, ispirandosi a maestri come Kandinskij, Pollock e Picasso. Durante i suoi viaggi rimane affascinato dalle culture incontrate, con particolare interesse per il decorativismo thailandese. Questo mix di influenze lo conduce a sviluppare una cifra stilistica peculiare che fonde il linguaggio figurativo alla libertà dei suoi inizi astratti. Per Gennaro Posa, la pittura ha un potere terapeutico che gli permette di liberare la mente in modo spontaneo, esorcizzando quelle ansie e paure che lo portano a chiudersi in sé stesso, specie dopo la perdita dello zio, sua figura di riferimento.

SITO, INSTAGRAM, FACEBOOK,

Guarda l’intervista di Leonarda all’artista!

Visualizzazione del risultato

X