Imma Pegazzani

Imma Pegazzani è nata a Napoli, nei pressi dell’Accademia Belle Arti. Durante l’adolescenza, già appassionata di arti visive, il padre, per incoraggiare questo suo trasporto, le regala la prima tela con cavalletto, colori e pennelli. Sempre curiosa di esplorare il mondo artistico e sperimentarne tutte le forme, si accinge dapprima ad un’inclinazione figurativa fino ad approdare nell’astrattismo, per cui istantaneamente prova forte infatuazione. Gli studi olistici e il master in mindfulness le hanno poi permesso di approcciarsi ad un’antica disciplina orientale che regolarizza il flusso energetico, attraverso cui ha ricercato una tecnica che le permettesse di immortalare, sulle tele, le energie senza bloccarla, così che gli spettatori ne potessero cogliere i movimenti fluttuanti e armoniosi. Ciò le ha aperto le porte ai lavori di fusione con i 5 elementi, un passo più raffinato nei lavori interni taoisti. È una sfida continua riuscire a catturare l’energia immaginata e fissarla sulla tela, ma il risultato è sempre una grande vittoria inaspettata. I flussi di colore esplodono, roteano, sfumano e si sovrappongono in coinvolgenti vedute dal vibrante dinamismo cromatico.

SITO, INSTAGRAM, FACEBOOK

Visualizzazione di 2 risultati

X