Tiziana Primucci

Tiziana Primucci nasce a Falconara Marittima, in provincia di Ancona. Ad oggi vive ed opera a Montemarciano.
La bellezza della natura permea le sue opere: dipinge ad olio alberi, prati fioriti, boschi e scorci di cielo con colori vividi e briosi. Con padronanza tecnica, l’autrice lascia l’oggetto della sua ispirazione manifestarsi poeticamente. Le trasparenze, i riverberi, le luci e le ombre si sovrappongono in un vibrante insieme di segni e colori densi di passione. La sua natura si anima sotto i nostri occhi, esprimendo intenti estetici di grande valenza che coinvolgono i fruitori in atmosfere magiche. L’incessante ricerca di Tiziana Primucci sfocia nell’ultimo periodo nella sperimentazione della Fluid Art: col trittico Discesa agli Inferi l’autrice dà gli esordi allo Spazialismo Surreale in Fluid Art. In questi anni presenta le opere presso numerose mostre collettive in Italia e all’estero, cogliendo il favore di pubblico e critica e vincendo premi ai concorsi “Modenarte” e “Fanum Fortunae”, alla “Biennale internazionale d’Arte Palermo”, al “Premio Palladio” e “Le Louvre” a Parigi. Anche critici di chiara fama come Paolo Levi e da Vittorio Sgarbi hanno avuto occasione di visionare ed esprimere pareri positivi per la sua produzione.

Guarda il servizio di Leonarda sull’artista!

Visualizzazione del risultato

X